Attenzione al dettaglio e cura artigianale: un progetto che reinterpreta la tradizione.

Il birrificio artigianale Zanna Beer ci ha affidato il redesign della sua linea di ‘craft beer’. La scelta è stata quella di dare centralità al nome Zanna progettato con un nuovo lettering al fine di aumentarne l’impatto visivo e la riconoscibilità.

La ricerca si è rivolta alle etichette dei birrifici storici centro-europei, alle composizioni in caratteri gotici che sovente reinterpretano e mescolano gli elementi più rigidi (fraktur) con tratti più rotondeggianti (schwabacher).

Il logo è l’elemento centrale sulle etichette delle diverse varietà di birra, mentre la differenziazione del prodotto è evidenziata dal colore acceso: verde per la birra con i luppoli sloveni della Savinja, azzurro per la Polaris prodotta con luppoli bavaresi, e arancio per la birra in stile Triple belga.

Oltre al colore, le diverse tipologie di birra si distinguono attraverso l’utilizzo di pattern disegnati ad hoc. Il sistema così concepito viene facilmente declinato su sottobicchieri, spine, imballaggi e su tutto il materiale informativo cartaceo e digitale.


project info

client: Zanna beer
service: logo, graphic design, packaging
year: 2015 –

art direction: Matteo Bartoli
design: Enrico Furlan
web design: Marco De Simone